Volantinaggio per Farmacie – Guida Completa 2021

volantinaggio per farmacie guida completa

Benvenuto, questo articolo è una vera guida riassuntiva sul volantinaggio per farmacie. Può essere capitato che qualcuno ti abbia detto che le farmacie NON possono fare volantinaggio, NON è vero.

In queste righe ti dimostrerò sia il contrario sia come farlo in modo MOLTO redditizio.

Io sono Francesco Colonna, co-fondatore di Volantino Sicuro, agenzia di volantinaggio che distribuisce in tutta Italia e da anni fornisce ai suoi clienti la garanzia “100% consegnato o rimborsato”. Nel 2020 abbiamo messo a punto e sviluppato una nuova tecnologia di volantinaggio che stà cambiando le regole del settore.

Si chiama GeoCert, e te ne parlerò verso la fine della guida che stai leggendo.

Ora, veniamo a noi e parliamo assieme delle farmacie e di come possono fare ad aumentare gli incassi.

Cos’è una farmacia?

Le farmacie altro non sono che delle attività commerciali locali e il loro raggio d’azione è piuttosto circoscritto: si tratta, per lo più, di realtà rionali e/o di quartiere; è molto difficile che qualcuno al di fuori di questa piccola realtà arrivi a quella specifica farmacia. E’ molto raro.

Però, anche a livello rionale, non è detto che TUTTI siano nostri clienti.

Dunque, l’obiettivo della farmacia, per aumentare il suo fatturato, è farsi conoscere nel territorio locale ed addirittura pensare di espandersi nelle zone vicine.

La domanda che la maggior parte dei farmacisti mi pone è la seguente

“è legale fare pubblicità ad una farmacia?”

“la legge vieta il volantinaggio per farmacie?”

Andiamo con ordine.

E’ legale fare pubblicità ad una farmacia?

Leggi bene quello che sto per scrivere perché può cambiare totalmente il tuo punto di vista sulla tua autopromozione, e più specificatamente sul volantinaggio per farmacie.

Esiste un codice deontologico per cui non si dovrebbero pubblicizzare un determinato farmaco piuttosto che un altro. Ci sono tipologie di prodotti che possono essere messe in luce attraverso la pubblicità ed altre che sarebbe meglio evitare.

Però nulla vieta di informare la collettività che, ad esempio, la vitamina C fa molto bene e quindi sensibilizzare gli utenti al suo utilizzo; tutto ciò senza fare il nome di uno o di un altro articolo.

Oppure se la tua farmacia vende dei prodotti per bambini – che anche altre attività molto diverse dalla tua promuovono – nulla ti vieta di fare promozione a tua volta.

La farmacia dunque può fare della promozione, ma la scelta dei prodotti a cui fare pubblicità deve ricadere su segmenti tattici e strategici. NON deve andare contro il proprio codice deontologico.

Volantinaggio per farmacie e che strategia adottare

Per mettere in atto una strategia promozionale vincente occorre sfruttare la stagionalità e il desiderio di soddisfare determinati bisogni.

Faccio un esempio: si potrebbe creare un volantino che spieghi i benefici della vitamina C durante i periodi più freddi dell’anno, unita magari ad altre tipologie di integratori, e proporre un’offerta promozionale.

Oppure, a ridosso di sessioni d’esame, potrei informare gli studenti che ci sono dei prodotti che permettono di aumentare la concentrazione

Così facendo stiamo soddisfando il desiderio del cliente di prevenire, ad esempio, l’insorgere di un’influenza o di incrementare la sua concentrazione e di riuscire a superare gli esami con più tranquillità, quindi li attiriamo verso la nostra farmacia per acquistare il prodotto che gli interessa e magari lo si può consigliare su qualcosa da abbinare affinché il risultato porti ad una maggior soddisfazione.

Il volantinaggio per farmacie segue le stesse regole universali degli altri settori.

Utilizzo di front end e back end

Front end significa attirare il cliente con un’offerta specifica per poi proporgli articoli correlati all’offerta e che possono soddisfare maggiormente il suo bisogno, oppure vendendo prodotti correlati o anche prodotti che, in altre circostanze, avrebbe magari acquistato in un’altra farmacia.

Sarebbe come invitarti ad un aperitivo, ma poi offrirti anche la cena.

Nel nostro caso la strategia è di attirare il cliente con una promozione utile e desiderabile a cui poi poter abbinare altro che sia affine e correlato, come per esempio altri integratori, o strumentazioni specifiche, o protocolli nutrizionali.

Questo punto è davvero essenziale se vuoi utilizzare bene le promozioni e massimizzare i guadagni delle tue campagne. Il volantinaggio per farmacie è come una formula che prevede diversi elementi.

Creare un’offerta irresistibile

Come in tutti i campi, anche nel volantinaggio per farmacie, è indispensabile creare un’offerta che sia irresistibile per spingere il cliente all’azione, per motivarlo a muoversi.

I principi cardine per mettere in atto un’offerta che risulti vincente sono:

  • giocare su una sua forte paura;
  • giocare su un suo grande desiderio;
  • offerta che attrae;
  • strutturare un’offerta limitata nel tempo;
  • offerta a cui il cliente non può dire di no.

Che tipo di grafica scegliere

Se è vero, come è vero, che un volantino NON deve essere bello ma deve essere efficace, non possiamo però sottovalutare la veste grafica. Se non sai di cosa parlo cerca nel sito la parola chiave “volantino efficace“.

Per una farmacia, mi sento di dire, che il colore predominante è il verde: colore delle foglie appena nate, della linfa, quindi della vita, della salute.

Il colore verde richiama anche la croce delle farmacie e, inconsciamente, è un elemento che rimanda alla professionalità e all’autorevolezza che il personale specializzato infonde nei clienti.

Per mettere a punto una grafica consona ad una farmacia, potremmo scegliere il verde come colore predominante (proprio per i richiami mentali a cui mi riferivo prima) e magari inserirei la foto di un farmacista in camice bianco accostato ad una nota informativa del prodotto in promozione, per poi passare all’offerta vera e propria che dovrà suscitare nel cliente il desiderio di acquistare il prima possibile.

Scelta del formato

Questo punto è da tenere in grande considerazione anche nel volantinaggio per farmacie. La maggior parte dei clienti e dei colleghi che si occupano di distribuzione di volantini, sottovaluta questo punto. Sbagliando.

Negli anni le prove sul campo hanno dimostrato che il formato del volantino è un elemento chiave fondamentale.

Non si può affermare con decisione quale sia la tipologia di formato più adatta alla promozione per una farmacia. Tutto dipende dal genere di informazione che si vuol far arrivare ai clienti.

Ad esempio, per promuovere un evento che si terrà presso la farmacia si può optare per un formato cartolina, mentre se si vuole dare informazioni il formato più idoneo potrebbe essere un A4 molto descrittivo.

La Call to Action (CTA)

La Call to Action, o chiamata all’azione, altro non è che il modo più rapido per attirare il cliente verso di te.

Mi spiego con più chiarezza: in ogni volantino efficace ci deve essere una sezione dedicata alla chiamata del cliente verso la tua offerta, una frase che non dia spazio all’interpretazione ma che gridi forte e chiaro che se non approfitta della tua offerta se ne pentirà.

Varie proposte di CTA sono:

  • “porta con te il coupon in negozio per accedere all’offerta speciale”;
  • Chiama ora…;
  • Prenota subito…
  • Iscriviti al Webinar informativo

Misurabilità e Ripetibiltà dei risultati

Un’altra funzione importantissima è la possibilità di misurare i risultati seguendo il percorso del volantino: ovvero il volantino è stata consegnato in una determinata zona e poi è rientrato in negozio (grazie alla chiamata all’azione indicata) insieme al nostro cliente che acquisterà da noi generando un profitto.

Seguendo questi semplici passaggi si può capire in modo molto semplice

  1. il volantinaggio funziona;
  2. il nostro investimento è andato a buon fine;
  3. il volantino ha portato clienti alla nostra farmacia,
  4. il cliente ha contribuito ad aumentare il nostro fatturato.

A fronte di questi risultati si può pensare di procedere a fare altre campagne, magari ricorsive, in modo da assicurarsi dei risultati che si ripetono nel tempo. Per ottenere questo abbiamo studiato, testato e messo a punto la tecnologia GeoCert che è una distribuzione con codice univoco certificata al 100%.

Sfrutta lo stesso sistema di tracciamento delle raccomandate che hanno fini legali.

Quale tipologia di distribuzione scegliere?

Diciamo che fino a qui hai fatto tutto bene e hai sviluppato un volantino davvero molto efficace.

Ora, sbagliare questa mossa potrebbe ridurre del 50% o anche del 70% il potenziale risultato positivo, trasformando un successo strepitoso in una catastrofe clamorosa.

NON sottovalutare l’importanza della consegna. MAI.

Questo è un dogma: NON si mette in discussione.

La consegna pesa fino al 50% del risultato finale.

Quindi, per puntare ad ottenere il miglior risultato possibile, occorre puntare sui servizi più efficaci.

Nell’arsenale di Volantino Sicuro abbiamo un’arma che è vincente perché risolve tutti i punti deboli delle tecnologie distributive nel mercato e poggia su solide basi di informatica, marketing e vendita.

Si tratta della tecnologia GeoCert di cui ti parlavo all’inizio della guida.

GeoCert – Consegna certificata – Paghi solo i volantini consegnati

Forse ne avrai già sentito parlare perché è il servizio più esclusivo e di punta che abbiamo a disposizione: un sistema di consegne geolocalizzate e certificate che ti permette, in fase di distribuzione, di conoscere l’esatta posizione in cui i volantini sono stati consegnati e, in fase di monitoraggio e misurazione dei risultati, di capire quale volantino si è trasformato in vendita.

E’ un ottimo sistema se si vuole pensare di rendere le campagne distributive ricorsive poiché i risultati sono realmente misurabili: è matematica.

  • Se la campagna precedente è stata un successo e abbiamo avuto un ritorno sull’investimento ROI davvero importante, possiamo studiare le mappe, i numeri, i tempi e migliorare ulteriormente i margini.
  • Se la campagna precedente non è andata come speravamo abbiamo tutte le informazioni per aggiustare il tiro e stabilire una strategia migliore e più efficace.

Questo è impossibile con il classico volantinaggio dove quasi la metà dei volantini NON raggiunge MAI la cassetta delle lettere dei tuoi clienti. Purtroppo, questo non è un fenomeno che ho notato e messo in luce solo io, ma è un dato di fatto: anche Report (Rai3) ha fatto un servizio sui volantini buttati o mandati al macero.

Non voglio fare il drastico però vorrei davvero aprire gli occhi a tutti: mettersi nelle mani di agenzie senza scrupoli, che se ne fregano altamente dei tuoi volantini, è sinonimo di poco rispetto verso di te cliente e verso i tuoi soldi.

Gettare, o peggio ancora buttare al macero i tuoi volantini equivale a gettare o sgretolare i tuoi soldi, i tuoi risparmi, il tuo investimento.

GeoCert non solo risolve alla radice questo malcostume, ma certifica anche l’avvenuta consegna, e in più traccia il fatturato realizzato e rende replicabile e migliorabile la campagna successiva.

Con questo sistema, oltre a monitorare consegna e risultati, potrai sempre tenere sotto gli occhi il percorso e i risultati del tuo investimento economico.

L’arte della pianificazione del volantinaggio per farmacie

In un volantinaggio per farmacie, pianificare le distribuzioni di volantini è una procedimento che potrei definire quasi fisiologico: deve essere fatto!

Per ottenere dei risultati occorre prevedere e pianificare una campagna di volantinaggio accurata e possibilmente costante.

Non è necessario che si ripeta con cadenza mensile, ma è IMPORTANTE che ci sia costanza nella scansione temporale delle offerte e una certa sostanza a livello di contenuti.

Questo permette ai clienti di rimanere sempre fedeli alla tua farmacia.

Offrire delle promozioni a tempo farà sì che il cliente si precipiti nella tua farmacia per non perdere l’occasione e, tornando al discorso di prima, potrebbe acquistare dei prodotti correlati all’offerta o solo acquistare da te quello che avrebbe potuto reperire anche da un’altra parte.

In qualsiasi di questi casi tu hai realizzato un profitto e tutto per merito della tua promozione!

Un altro motivo per cui mi sento di consigliare fortemente la pianificazione della campagna riguarda le tempistiche.

Il volantinaggio è una maratona, non una cento metri: non sempre i risultati si vedono immediatamente. Tutto dipende dal tipo di offerta, alcune ti fanno guadagnare nel giro di pochissimi giorni, altri richiedono tempo per maturare.

Dunque ripeto, la PIANIFICAZIONE è importante al pari della distribuzione stessa, aiuta a infondere nel cliente un senso di abitudine e fiducia verso la tua attività, ma anche un senso di attesa e di suspense verso le nuove offerte!

Sinergia tra i canali online e offline: il retargeting

Con il servizio di distribuzione GeoCert possiamo mettere in atto quello che in marketing viene chiamato retargeting, ovvero una tecnica di vendita basata sul raggiungimento dei consumatori che hanno avuto in precedenza dei contatti con una determinata azienda.

Per mettere in atto questa tecnica si sfruttano le preferenze degli utenti. Il retargeting è un ottimo mezzo per portare gli utenti alla conversione facendoli diventare clienti oppure facendoli iscrivere, per esempio, alla newsletter. In ogni caso l’utente, in un modo o nell’altro, avrà modo di interagire con l’azienda.

Utilizzare il retargeting è un’ottima soluzione per aumentare le interazioni e la sinergia tra il mondo online e quello dell’offline: un cliente portato ad acquistare sia in negozio che su una piattaforma online è un cliente che ha acquistato due volte.

Focalizzarsi sull’online piuttosto che sull’offline dimezza la possibilità di vendere, quindi di incrementare il tuo fatturato.

Ma come mettere in pratica queste linee guida di volantinaggio per farmacie?

Una volta che abbiamo monitorato la nostra distribuzione (GeoCert) siamo anche in grado verificare quali sono i contatti che hanno prodotto dei risultati e, quindi, possiamo focalizzare le nostre campagne successive principalmente sfruttando queste informazioni.

Si può mettere in atto una campagna di retargeting mirato, ad esempio, concentrare una promozione ed un’offerta ad una zona circoscritto perché, come visto dai risultati della campagna precedente, è da quella determinata zona che sono derivati i risultati migliori.

E’ possibile quindi investire meno risorse per una specifica distribuzione, ma puntare alla ricorsività. In questo modo riuscirai ugualmente a perseguire l’obiettivo desiderato, cioè il fatturato, investendo meno capitale nella promozione della tua farmacia.

Questo è realizzabile con un volantinaggio avanzato che è ideato e pensato per ottenere reali risultati concreti e che soprattutto certifica la consegna di ogni singolo volantino. Immagina che siamo talmente sicuri del risultato che ti faremo pagare soltanto i volantini che verranno materialmente inseriti nella cassetta delle lettere dei tuoi clienti.

In Conclusione – Volantinaggio per Farmacie

Non perdere assolutamente questa occasione irripetibile.

Se hai leggo fino a qui significa che hai un vantaggio davvero sleale nei confronti dei tuoi concorrenti farmacisti che ignorano l’esistenza di questo prodotto (GeoCert).

Tu distribuirai in modo efficace e redditizio le tue offerte, misurandole al centesimo e tracciando la mappa dei tuoi clienti, allargando la tua influenza e aumentando significativamente i tuoi guadagni ad ogni distribuzione.

Loro ti cercheranno di copiare ricorrendo al volantinaggio classico e facendo un buco nell’acqua clamoroso, perché non solo i loro volantini non verranno stampati nel numero che loro credono, ma ne consegneranno la metà riducendo drasticamente il risultato.

GeoCert è consegna certificata e garantita, misurazione dei guadagni, replicabilità e ottimizzazione dei risultati.

Volantino Sicuro è a disposizione per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Compila il form qui sotto e sarai messo subito in contatto con gli specialisti della pubblicità cartacea.

Fai tu la prima mossa, prima che gli altri scoprano cosa stai facendo e come lo stai facendo.

Il volantinaggio per farmacie ha una nuova arma!

Compila il form e fissiamoci una chiamata.

Francesco Colonna

Inventore della GeoCert Technology e Co-Founder di Volantino Sicuro

Volantino Efficace

GeoCert

Vuoi conoscere la tecnologia i Volantinaggio 4.0 che sta cambiando definitivamente il mercato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.