Sopravvivere al lockdown – strategie per aziende e business locali

Sopravvivere-al-lockdown-strategie-per-aziende-e-business-locali 640x

Ho deciso di scrivere un articolo sul come sopravvivere al lockdown per dare agli imprenditori delle strategie che facciano sopravvivere le loro aziende e i loro business locali.

Noi di Volantino Sicuro siamo in zona Arancione da pochissimo tempo, e l’umore è ai minimi storici in tutta la regione, ma non vogliamo demoralizzarci e vogliamo trovare da soli una soluzione.

Inutile incolpare le istituzioni, o quello e quell’altro, la situazione è questa e stare a lamentarsi non risolverà le incombenze.

Cosa sono le incombenze?

Costi fissi che la tua azienda deve sostenere, gli affitti, i leasing, i mutui, gli stipendi, le rate dei macchinari, le fatture dei fornitori che stanno scadendo, le tasse e le bollette di luce, acqua, gas, telefono. Tutto quello che devi pagare e che nessuno salderà per tuo conto.

Sono costi che hai sulle spalle e che possono decretare se a fine lockdown sarai ancora aperto oppure sarai chiuso definitivamente.

Certo caro amico che leggi, la questione è questa ed è molto semplice.

Oggi non si combatte la concorrenza per diventare il numero 1, ma si lotta per sopravvivere.

Sopravvivere ai mancati guadagni e alle spese che comunque dobbiamo tutti sostenere.

italiaCovid

Sopravvivere al lockdown in Friuli Venezia Giulia

Da ieri il Friuli Venezia Giulia è diventato zona arancione il che significa che siamo entrati in un lockdown di fatto, l’unica differenza è che i negozi restano aperti, ma non i ristoranti, bar e gelaterie e pasticcerie.

Quelli sono chiusi e funziona solo l’asporto fino alle 22.00.

Io, e forse anche te che leggi, ci prenderemo un bello schiaffo e a risentirne saranno i fatturati aziendali, ma da imprenditore non mi arrendo, io voglio sopravvivere al lockdown e al coronavisrus!

E nemmeno tu NON ti devi arrendere, possiamo ancora lottare per tenere aperto e continuare a mantenere attive e profittevoli le nostre aziende!

Abbiamo bisogno di collaborare e di avere un piano comune per sopravvivere.
Questo articolo sarà crudo e diretto senza fronzoli!

Continua a Lottare per sopravvivere al lockdown

Da ieri siamo chiusi tutti in casa e ci possiamo muovere solo per comprovati motivi, ma stare a casa non elimina la voglia di acquistare dei tuoi clienti, va solo solleticata in un altro modo.

Non ti voglio parlare di digital marketing per due motivi principali.

Il primo è che tutti, anche chi non sa niente di ciò, ora cercherà di raggiungere i suoi clienti via social network (Facebooke e Instagram principalmente) oppure via Google.

Sai cosa succederà? Che bruceranno una quantità immensa di denaro e che il costo della pubblicità sul web schizzerà alle stelle perchè funziona d asta.

Funzionare ad asta significa che se tutti si riversano sul marketing digitale e cercano di apparire davanti ai loro clienti per le stesse chiavi di ricerca (per esempio ristorante udine, pizza udine, pizzeria asporto, etc etc) queste parole inizieranno a salire di prezzo.

Questo comporta che, se hai la sfacciata fortuna di saperle configurare bene (cosa che dubito), andrai comunque a pagare sempre di più mano a mano che si aggiungerà gente all’asta per le tue stesse parole chiave sugli stessi clienti.

Ciò comporterà un aumento esponenziale della spesa di marketing che passerà da pochi centesimi a singolo cliente fino a diversi euro.

A mio parere è una soluzione impraticabile e antieconomica.

Il secondo motivo per cui non te ne parlo è perchè NON è la mia materia, NON è il mio pane quotidiano. Nonostante io sappia farlo, non me ne occupo, io vendo volantinaggio, e ti parlerò di questo strumento come soluzione per avere un costo spesa costante ad utente che ti permetta di raggiungere un risultato invidiabile.

Devi fare una cosa solamente, continua a leggere e ti spiegherò cosa va fatto e come.

Punta sulle categorie giuste per sopravvivere al lockdown

Per tutti i negozi aperti (anche e soprattutto per gli asporto) è necessario creare un volantino con un’offerta irresistibile per vendere.

Prima che tu dica che non funziona ti dò la buona notizia.

Non tutti subiscono il lockdown allo stesso modo, cioè non tutti risentiranno di una diminuzione dello stipendio (cassa integrazione) o diminuzione del fatturato, con conseguente diminuzione della capacità di spesa.

La fetta della popolazione che lavora nella pubblica amministrazione non subirà nessuna diminuzione del potere di acquisto e di certo non cambierà le proprie abitudini di spesa spostandosi verso il risparmio!

Questa è, per esempio, una categoria con stipendio al 100% sempre, quindi degli ottimi clienti potenziali

Per diverse categorie non esiste la crisi e se vogliamo sopravvivere dobbiamo intercettare i loro bisogni in questo momento di sconforto e di limitata possibilità di movimento.

Quindi andiamo direttamente al sodo.

4 Mojito E 25 direttamente a casa tua 1

Alcune idee concrete per riuscire a sopravvivere al lockdown

Ora ti darò qualche idea concreta sul cosa fare per stimolare gli acquisiti.

Prima cosa, evita di fare un volantino menù classico.

Hai presente quegli obrobri che mandi in distribuzione tutto l’anno?

NON farlo, in questo momento devi essere molto più efficace e catturare l’attenzione del tuo cliente con una chiara offerta irresistibile e delle immagini ad alto impatto emotivo.

Chi prende il tuo volantino deve avere la voglia di acquistare, gli devi “far venire sete”.

Hai un bar?

Prepara un’offerta IRRESISTIBILE per fare l’aperitivo a casa, 4 mojito ad un prezzo speciale.
4 mojito a domicilio + stuzzichini €4 x € 10= €40 € 25,00
4 spritz aperol + stuzzichini
Tramezzini speciali a domicilio in offerta box risparmio.

La tua offerta principale deve essere chiara e mirata, irresistibile e appetibile.

Accompagnata da immagini che suscitino desiderio e curiosità.

Hai un ristorante?

Devi fare la sessa cosa, prepare 3-4 menu con un’offerta speciale e consegna a domicilio.

Ovviamente l’offerta deve essere irresistibile e speciale.

Il tuo obiettivo non è lucrare come un tempo, ma spingere il cliente ad acquistare la tua offerta principale e ad accostare altri prodotti su cui marginare.

Dicendolo in un altro modo, queste offerte non servono a guadagnare, sono operazioni salvagente ossia servono a tenere l’azienda in vita fino alla normalizzazione dell’emergenza!
Servono a pagare tutti i costi fissi.

Ricorda che, come per i bar, nel retro del volantino puoi inserire un menù speciale ridotto in cui mettere i prodotti più amati in bella vista.

Spero e mi auguro che tu abbia tenuto traccia delle numeriche di vendita dei tuoi vari prodotti.

I registratori di cassa lo dovrebbero fare in automatico.

Deve sempre essere un mix delle cose che loro vogliono comprare accoppiato alle cose che tu vuoi vendere.

Hai un negozio di abbigliamento, gioielleria?

Anche per te vale lo stesso discorso, crea un volantino con un’offerta strepitosa con una selezione di articoli più venduti in assoluto e spedisci questo mini catalogo a casa di tutti.

A tal riguardo ci tengo particolarmente a sottolineare perchè devi farlo con un volantino del giusto formato.

Perché è fisico, di carta, occupa spazio, e in questo momento storico in cui siamo più a casa che da altre parti, tu occupi fisicamente casa loro.

Tu stai facendo invasione di campo, ma l’arbitro non fischia il fallo.

Anzi, è felice di vedere che stai prendendoti cura del loro benessere donando svago, falicità, un momento di normalità, di shopping.

Quello che la gente vuole oggi è sentirti coccolata, ma anche e soprattutto respirare qualche boccata della vecchia normalità.

Oggi la gente legge i volantini, tutti i volantini, cosa che ieri non capitava di certo.

Perché lo fa? Per avere un contatto con la sua vita precedente, è un fattore emotivo.

E siccome il costo unitario volantino è fisso e non varia in base ad un’asta (come ti ho spiegato all’inizio nel discorso sul digital marketing) capisci che questo investimento è il migliore che puoi fare perchè è l’unico che ti garantisce una certezza di spesa.

Ma se ti stai ancora chiedendo se puoi farlo online, voglio rispondere ancora, e lo farò utilizzando altre parole.

Sopravvivere al lockdown facendo pubblicità online

Se vuoi davvero sopravvivere al lockdown la prima cosa che devi fare è NON sprecare soldi dove tutti vanno a spenderli.

Ci sono 2 motivi per cui non lo devi fare pubblicità online.

Motivo numero 1

Se lo fai online i concorrenti ti vedono e ti copiano in un secondo, riveli la tua strategia e perdi il vantaggio.

Vuoi sopravvivere davvero al lockdown, scegli di lavorare sotto copertura e in modo capillare, quindi non online.

Il volantino di garantisce un’operazione speciale segreta, per arrivare alla concorrenza il volantino deve finire nella sua cassetta delle lettere e se vuole iniziare a copiarti tu hai un vantaggio di almeno una settimana.

Motivo numero 2

Il volantino è tangibile e questo potenzia le possibilità di vendita, il cliente non scorre uno schermo dove in pochi decimi di secondo il tuo post è sparito.

Il volantino esiste e quindi viene fisicamente spostato quindi le probabilità di essere consultato approfonditamente sono alte.

Questi sono altri due buonissimi motivi per fare volantinaggio, con noi, o con chi ti pare, ma fallo subito.

Aspettare 10gg può fare la differenza fra vivere o morire, fra sopravvivere al lockdown oppure chiudere la serranda per sempre.

Volantino Sicuro, 100% consegnato o rimborsato

Tutti i nostri clienti conoscono la nostra garanzia 100%, che oggi è ancora più preziosa perchè ti mette al riparo da fregature di ogni genere.

Noi siamo il tuo salvagente perché abbiamo ideato l’analisi strategica per pianificare campagne ad altissima penetrazione abbiamo ideato volantino efficace per veicolare offerte irresistibili che catturano i clienti come un magnete, e garantiamo la consegna l 100%

Se vuoi vendere a domicilio i tuoi prodotti, se devi fare asporto, se vuoi raggiungere nuovi clienti e riportare a comprare i vecchi, allora ecco che cosa faremo per te?

  • 1) GRAFICA
  • 2) STAMPA
  • 3) VOLANTINAGGIO IN CASSETTA

Tutto questo a partire da € 695 !

Funziona si, e organizzati per preparare subito dopo la seconda offerta.

Il secondo menu, la seconde selezione di prodotti in OFFERTA SPECIALE e vai avanti finché il lockdown non sarà passato.

Non puoi aspettare 1 secondo in più devi iniziare subito.

Contattaci ora per l’offerta che ti ho fatto qui sopra oppure per un preventivo personalizzato.


PS: Ti invito a visionare questi 3 prodotti che possono rivoluzionare in meglio gli esiti delle tue campagne di volantinaggio. Sono stati da noi creati per farti raggiungere risultati che prima erano solo un sogno.

Oppure scrivimi Adesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.